Cercate e troverete

Autore:

Categoria:

Dice Gandhi: “Nulla consuma il corpo quanto l’ansia e chi ha fede in Dio dovrebbe vergognarsi di essere preoccupato per qualsiasi voglia cosa”.

E’ scritto: “Chiedete e riceverete. Cercate e troverete. Bussate e la porta vi sarà aperta. Perché, chiunque chiede, riceve, chi cerca trova, a chi bussa sarà aperto” (Matteo 7,7-8)
“Chiedete e vi sarà dato”. Chiedete sicurezza, serenità, gioia, forza d’animo, pazienza, intelligenza e otterrete tutto questo. Pensate, invece, al mutuo, ai figli che crescono, alla vacanza che quest’anno si deve rinunciare per causa vostra e fallirete ogni cosa.
“Bussate e vi sarà aperto”. Invece di piangervi addosso, di invidiare chi è riuscito a raggiungere il successo, certi la sfortuna dimori nel vostro letto, agite. Al suono della sveglia saltate giù dal letto e pianificate la vostra strategia. Una volta pianificato il tutto andate a bussare in ogni luogo e armatevi di sorriso e convinzione. Nove volte su dieci vi sarà aperto. Quell’unica volta che non vi apriranno è perché lì abitava qualcuno che non credeva nei desideri ed è fallito. Se avete intrapreso una strada che non vi porta frutti rivedete la strategia, modificatela. Non fissate la vostra attenzione solo verso il quadro che pensavate di preferire. Fissatevi un obiettivo, credeteci fino in fondo e ripartite. Non pensate al passato.
“Cercate e troverete”. Non andate lontano a cercare fortuna, ce l’avete vicino a voi la fortuna più bella. Avete l’amore dei vostri cari che vale oro; avete la stima dei vostri amici che vale diamanti; avete l’aiuto di Dio che non vi lascia mai soli. Ecco dove dovete cercare. Quando vi sentite un po’ giù di morale chiedete aiuto. Potete vincere una battaglia da solo, ma la guerra la vincerete solo quando sarete appoggiati da un esercito di fedeli combattenti. Quando vi capiterà di posare il naso sul vetro della finestra per guardare le stelle e vi accorgerete che gli occhi si stanno gonfiando di lacrime spostate lo sguardo un po’ più in là verso la luna e illuminatevi come lei. Quando la mente inconsapevolmente vi presenterà le scene di un passato glorioso facendovi sentire dei falliti cercate nel vostro cuore la fede in Dio e vedrete che la gloria del vostro passato sarà poca cosa in confronto a quello che Dio vi sta preparando.
Un vecchio detto filosofico afferma: “Ciò che fai, fallo con tutto il potere che hai”. Ne avete tanto di potere, usatelo! Ogni gesto della vostra vita, ogni piccolissimo gesto anche il più semplice e banale fatelo con precisione, con cura e con metodo e metteteci tutta la passione.
E infine vi dico: Non smettete mai di credere in quello che volete veramente. Alle volte il vincitore è semplicemente un sognatore che non ha mai mollato.

Italo Pintimalli 
(www.piùchepuoi.it)

 

Entra con noi nel gruppo3millenio

242FansLike
212FollowersSegui
6FollowersSegui

LASCIA UN COMMENTO

Per Favore scrivi il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome

Ti potrebbe interessare anche...